0 Flares 0 Flares ×

Poche righe per raccontarvi di uno degli antipasti d’eccellenza della cucina pugliese: i peperoni cornetti fritti, semplici da preparare e gustosi da mangiare.

Come vi avevamo accennato nella ricetta pubblicata venerdì 19 luglio, Zia Lucia è solita preparare i cornetti fritti come contorno del classico piatto pugliese Fave e Cicoria. Non vi stupirete però se vi dico che la nostra zia preferita ha un altro asso nella manica: uno dei piatti che preferisco di Zia Lucia sono gli spaghetti a base di pomodoro fresco a pezzetti e cornetti, una versione ancora più gustosa della ricetta base che vi sveleremo quest’oggi.

Molti di voi non ameranno i peperoni perché poco digeribili, eppure sono perfetti per mantenere il proprio peso forma: contengono infatti solo 23 calorie ogni 100 grammi, sono inoltre ricchi di vitamina A e vitamina C, rassodanti ed antiossidanti per eccellenza.

Bene detto ciò, forse la ricetta di quest’oggi non è proprio indicata per chi vuole perdere peso, ma non importa, una piccola deviazione dalle regole potete anche concedervela se vi piacciono i peperoni!
INGREDIENTI
Peperoni Verdi Cornetti
Sale q.b.
Olio q.b.

Sciacquate i cornetti ed asciugateli con cura. Attenzione questo passaggio è importante: se friggete i cornetti ancora umidi rischiate che l’olio bollente schizzi per tutta la cucina.

Seguite le opportune misure di sicurezza suggerite da Zia Lucia a noi giovani cuoche inesperte, fate scaldare abbondante olio in una padella capiente. Adagiate i vostri cornetti e lasciateli cuocere a fuoco vivace per una decina di minuti girandoli con una forchetta.

Appena avranno raggiunto un aspetto “ammaccato” e d’orato potrete toglierli uno ad uno dalla padella ed adagiarli su di un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Posizionateli ancora caldi su un piatto e salateli.

 

written by Ilaria

Categories: Puglia, Zie d'Italia

Leave a Reply


  • Ardiri Photo Wedding
  • Apulia Digital Stock
  • Workshop
  • Autoservizi Amodio