9 Flares 9 Flares ×

Tradizioni, festività e tante ricette, questi sono gli insegnamenti che Zia Lucia vuole tramandarci. Il piatto di cui oggi vi parleremo è una ricetta “povera”, gustosa e di facilissima preparazione: la pasta con la mollica.

Piatto tipico di molte regioni del sud, in Puglia ed in particolare a Monopoli rappresenta la pietanza principale della domenica delle Palme, preparata e concepita nel rispetto della dieta quaresimale, che esclude la carne.

Nei precedenti post abbiamo visto come trasformare il pane raffermo in golose polpette ed anche in questo caso l’arte del riuso ci permetterà di preparare un piatto economico ma gustoso.

La mollica fritta, ingrediente principale di questa ricetta, veniva anche chiamata “il formaggio dei poveri”, poiché sostituiva il costoso formaggio. Scavando poi nella tradizione monopolitana, ho scoperto il vero nome con cui veniva chiamato questo piatto: “la pasta con la tigna”. Cos’è la tigna e perché questa connessione? Lascio a google ed alla vostra immaginazione la risposta a questa domanda di certo molto scomoda.
Se la curiosità dovesse divorarvi scrivetemi in privato e vi svelerò l’insolito arcano.

INGREDIENTI PASTA CON LA MOLLICA (4 persone)
350 gr di spaghetti
150 gr di mollica di pane
4 filetti acciughe sott’olio
1 spicchi aglio
1 peperoncino
1 pizzico di sale

PREPARAZIONE
Prendete il pane avanzato durante la settimana e grattugiate in modo grossolano la sola mollica.
In una padella versate dell’olio, fatelo scaldare a fuoco lento e poi aggiungete la mollica di pane; fatela rosolare finché non diventerà ambrata e croccante.
In un altro padellino soffriggete olio, aglio, acciughe e peperoncino.
Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata; scolatela e unitela al composto olio-aglio-acciughe-peperoncino ed infine condite il tutto con la mollica fritta.

written by Ilaria

Categories: Puglia, Zie d'Italia

3 Responses so far.

  1. Tania says:

    Favolosa!!! Semplice, stuzzicante…MERAVIGLIOSA!

  2. [...] entirely in dialect, which is pretty much nothing like regular Italian. Daniela saved the day with her family recipe, along with a little background. It seems that this dish hits all the right Lenten notes: it’s [...]

Leave a Reply


  • Ardiri Photo Wedding
  • Apulia Digital Stock
  • Workshop
  • Autoservizi Amodio